logo-m2-text

Rilievo a ultrasuoni

La tecnica dei controlli ad ultrasuoni consente di eseguire un’ispezione volumetrica dei materiali, riuscendoultrasuoni1 a definire lo stato d’integrità di parti e componenti anche al loro interno stabilendo profondità, natura, estensione e posizione di eventuali discontinuità e difetti.

L’operazione avviene tramite una sonda ad ultrasuoni o trasduttore che contiene un particolare componente (cristallo piezoelettrico) in grado di trasformare un impulso elettrico in una vibrazione meccanica.

La tecnica si basa essenzialmente sul fenomeno della trasmissione di un'onda acustica nel materiale. Gli ultrasuoni sono onde elastiche vibrazionali con frequenza compresa tra 1 e 10 MHz (per certe applicazioni il campo si può estendere dai 20 KHz fino ad oltre 200 MHz).

Le onde ultrasonore possono essere di tipo trasversale e di tipo longitudinale ed hanno una capacità di penetrazione nel materiale che è inversamente proporzionale alla loro frequenza.
m2 con i suoi partner professionali si occupa di tutte le fasi operative, dall'analisi della tratta da rilevare fino alla consegna del report finale.

Per piú informazioni vi invitiamo a scaricare la brochure e a contattarci.
To receive the information brochure, please fill out the form below.

Personal data

 

Notes


Information pursuant to art. 13 of the GDPR 2016/679: the data provided with the completion of this form will be processed in paper and electronic form. Your data will be used exclusively to process your request. Your data will neither be published nor passed on to third parties. Responsible for the data processing is M2 railgroup S.r.l. - Via San Senese 10, 39030 La Valle (BZ) - Italy, which you can contact for the exercise of your rights, including the right of access to data, integration, correction and cancellation. To view the complete privacy policy, please visit the dedicated link.

CAPTCHA - Tick the checkbox:

I nostri Cantieri